Risolvi gli addebiti del computer quindi si interrompe

  • Oswald Gilmore
  • 0
  • 4574
  • 1101

I laptop scambiano molte prestazioni con la mobilità, ed è per questo che la batteria è una delle parti essenziali di ogni laptop. Ora, oltre alle ovvie limitazioni nella durata della batteria agli ioni di litio, ci sono una miriade di problemi che riguardano l'utilizzo della batteria. Una di queste preoccupazioni è l'interruzione del processo di ricarica, in cui il computer si carica e poi smette di caricarsi senza un motivo ovvio.

Per risolvere questo problema, abbiamo condotto una ricerca approfondita per fornirti le soluzioni più praticabili per questo problema peculiare, ma nondimeno ricorrente, che affligge molti utenti. Se il tuo laptop si carica e poi interrompe improvvisamente la ricarica anche se la batteria è lontana dal 100%, assicurati di controllare le soluzioni presentate di seguito.

La batteria del laptop si carica per alcuni secondi e poi si ferma? Risolvilo in 4 passaggi

  1. Controlla jack, adattatore e batteria
  2. Disinstalla driver
  3. Scarica la batteria
  4. Aggiorna il BIOS

Soluzione 1: controllare il jack, l'adattatore e la batteria

Ogni volta che incontri un problema come questo, è sempre consigliabile controllare l'hardware prima di poter passare alla risoluzione dei problemi relativi al software. Vale a dire, i motivi più comuni per la ricarica incoerente sono:

  • Il martinetto è danneggiato o completamente rotto. La maggior parte delle volte in comune.
  • L'adattatore è "bruciato".
  • Se la batteria non è posizionata correttamente o sta morendo, non si ricarica.
  • La porta della scheda madre destinata alla ricarica è danneggiata.
  • Il cavo dell'adattatore è strappato.
  • Stai utilizzando un caricabatterie non supportato.

Quindi, assicurati di ispezionare tutto a fondo. Per una migliore visione dello stato di salute della batteria, puoi scaricare uno strumento di terze parti chiamato BatteryInfo View e ottenere letture di stato approfondite. Dal punto di vista della batteria, nella nostra esperienza, se la batteria del tuo laptop è più vecchia di 2 anni, è probabile che ti stia spegnendo e dovresti sostituirla. Il limite di garanzia è di circa 300 cicli di ricarica o 18 mesi di utilizzo.

  • LEGGI ANCHE: 15 migliori software di test della batteria per laptop da utilizzare

D'altra parte, se di recente hai acquistato un laptop e / o puoi confermare che tutto è come dovrebbe essere per quanto riguarda jack, adattatore, scheda madre o batteria, possiamo passare a passaggi aggiuntivi.

Soluzione 2: reinstallare un driver

Sembra che raramente ci siano problemi che, in qualche modo, non includono i driver. In questo caso, il driver della batteria del metodo di controllo compatibile ACPI Microsoft è ciò che potrebbe aver causato l'interruzione della ricarica. Questo dispositivo è lì per controllare l'utilizzo della batteria e fornire letture in tempo reale del comportamento della batteria nella shell di Windows. Tuttavia, ci sono due ragioni per cui potrebbe non funzionare come previsto:

  • Si scontra con i controller relativi alla batteria OEM. Molti di loro non hanno il supporto di Windows 10.
  • Non funziona da solo.

Entrambi gli scenari significano la stessa cosa: dovrai sbarazzartene. Tuttavia, non è così semplice. C'è un'intera sequenza che dovrai rispettare per risolvere questo problema. Ecco come farlo:

  1. Scollegare il caricabatterie e spegnimento il tuo computer.
  2. Rimuovere la batteria e ricollegare il caricabatterie.
  3. Accensione il tuo PC.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file Inizio pulsante e aprire Gestore dispositivi.
  5. Espandi il "Batterie" sezione.
  6. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file Batteria con metodo di controllo compatibile ACPI Microsoft dispositivo e Disinstalla esso.
  7. Spegnimento PC di nuovo e scollegare il caricabatterie.
  8. Inserite la batteria e ricollegare il caricabatterie.
  9. Accensione nuovamente il PC e il sistema dovrebbe reinstallare Batteria con metodo di controllo compatibile ACPI Microsoft dispositivo.
  • LEGGI ANCHE: Correzione: la batteria del laptop non si carica in Windows 10

Inoltre, è possibile rimuovere il software relativo alla batteria fornito dall'OEM. Ad esempio, Samsung ha uno strumento chiamato Battery Life Extender che limiterà la percentuale di ricarica all'80% per prolungare la durata della batteria.

Questo potrebbe indurti a pensare che qualcosa non va. Altri potrebbero fornirti letture sbagliate (dicendo che la batteria non si carica anche se lo fa), quindi vale la pena provare a rimuovere tutto e fare affidamento sulle risorse di sistema piuttosto che su strumenti di terze parti.

Soluzione 3: scaricare la batteria

La batteria standard agli ioni di litio è predeterminata per durare fino a 300 cicli di ricarica completi. Significa che ci vogliono 300 ricariche complete per indossarlo. Ora, gli utenti raramente scaricheranno completamente la batteria e la caricheranno di nuovo al 100% o regolarmente, anche se è, probabilmente, il modo migliore per prolungare la durata della batteria.

Inoltre, i mezzi cicli costanti possono causare scalpore nel software di supporto e impedire la ricarica della batteria. In altre parole, la dimissione ha più ruoli e potrebbe aiutarti a risolvere il problema in questione.

  • LEGGI ANCHE: Come risolvere l'errore "La tensione della batteria del sistema è bassa" su Windows 10 

Segui le istruzioni seguenti per scaricare completamente la batteria e, si spera, risolvere il problema a portata di mano:

  1. Carica la batteria quanto più puoi e scollegare il caricabatterie CC.
  2. Usare il computer fino a quando la batteria non è completamente scarica.
  3. Una volta che il laptop si spegne, non farlo rimuovere la batteria.
  4. Tieni premuto il pulsante di accensione per circa 60 secondi.
  5. Inserire di nuovo la batteria e ricollegare il caricabatterie CC.
  6. Non accendere il laptop finché la batteria non è completamente carica.

Se il problema persiste e la sequenza di ricarica si interrompe, c'è ancora una cosa che puoi fare prima di rivolgerti a un aiuto professionale.

Soluzione 4: aggiorna il BIOS

Infine, c'è un problema ben noto con alcuni laptop Toshiba che hanno avuto sintomi simili. Gli utenti sono riusciti a risolverlo aggiornando il BIOS. Vale a dire, sembra che la versione obsoleta del BIOS possa causare il malfunzionamento delle prestazioni della batteria e delle letture del sistema. E questo, apparentemente, include l'interruzione nella sequenza di carica. Quindi, per risolvere questo problema, dovrai aggiornare il firmware della tua scheda madre e iniziare da lì.

Se non sei sicuro di come farlo, assicurati di controllare questo articolo per una visione articolata e descrittiva dell'aggiornamento / flashing del BIOS.

Speriamo sicuramente che questa sia stata una lettura utile. In caso di domande o suggerimenti relativi al problema di ricarica della batteria che abbiamo affrontato oggi, assicurati di pubblicarli nella sezione commenti qui sotto.

STORIE CORRELATE DA VERIFICARE:

  • Le occasioni del Black Friday sui migliori laptop con meno di $ 1000 da acquistare ora
  • Correzione: la notifica di batteria scarica di Windows 10 non funziona
  • I 5 migliori caricabatterie per laptop USB-C per ricaricare il tuo dispositivo ovunque tu sia
  • problemi con la batteria
  • Windows 10 fix



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti e utili dal mondo della tecnologia
Suggerimenti pratici, articoli più recenti e ultime notizie per migliorare la tua vita tecnologica. Sentiti come se fossi tuo nel mondo della tecnologia moderna