Risolvi l'errore Nessun file .natvis trovato su Windows 10

  • Peter Sutton
  • 0
  • 4478
  • 1033

Il 'Nessun file .natvis trovatoL'errore su Windows 10 si verifica quando gli utenti tentano di eseguire comandi DX negli strumenti di debug dei kit di Windows 10. In alternativa, quando gli utenti fanno clic sui collegamenti DML generati da altri comandi come X o DV, viene visualizzato questo errore.

Il messaggio di errore è simile a questo:

  • "Nessun file .natvis trovato in C: Program Files (x86) / Windows Kits / 10 / Debuggers / x64 / Visualizers"

Come suggerisce il messaggio di errore, il motivo di questo errore sono alcuni file mancanti (i file .natvis). Questi file in genere aiutano il debugger a capire come visualizzare un particolare tipo di dati.

Con i file mancanti, viene generato l'errore. In questo articolo, esaminiamo come risolvere l'errore "Nessun file .natvis trovato" su Windows 10.

Come correggere l'errore "Nessun file .natvis trovato" su Windows 10

.I file Natvis sono in genere inclusi nei debugger dei kit di Windows 10, Visual Studio 2013 viene fornito con una versione leggermente modificata di questi file. Quindi, eseguire un'installazione pulita di Visual Studio 2013 (non 2015, poiché i suoi file Natvis non sono supportati dai debugger dei kit di Windows 10).

Una volta completata l'installazione, segui questi passaggi:

1. Trova i file Natvis di Visual Studio 2013. stampa Windows + R, e nel Correre dialogo inserire il seguente indirizzo:

  • "% Programfiles (x86)% Microsoft Visual Studio 12.0 / Common7 / Packages / Debugger / Visualizers"

2. Individua l'indirizzo del debugger di Windows 10. Di solito è la seguente posizione. (Stampa Windows + R, e nel Correre dialogo inserisci il seguente indirizzo :)

3. Individuare la posizione in cui è installato il debugger di Windows 10. Di solito questa posizione è:

  • "% Programfiles (x86)% Windows Kits / 10 / Debuggers / [x86 o x64 o braccio] "

4. Ora crea una cartella denominata "Visualizer" negli indirizzi di tutti i pacchetti di debugger disponibili (x86 o x64 o braccio). Avrai bisogno di privilegi amministrativi.
5. Copiare il file .natvis dalla cartella di installazione di Visual Studio 2013 a queste cartelle appena create.
6. Riavvia tutti i debugger dei kit di Windows 10.

Microsoft ha affermato che una futura versione dei kit di Windows 10 includerà versioni aggiornate dei file .Natvis compatibili con Visual Studio 2015. Quindi assicurati di tenere d'occhio gli aggiornamenti.

STORIE CORRELATE CHE DEVI VERIFICARE:

  • Microsoft rilascia un nuovissimo strumento debugger WinDbg
  • Correzione: MSVCR100.dll e MSVCP100.dll mancanti dopo l'aggiornamento a Windows 10
  • Visual Studio Code ottiene un'utile estensione di debug Java
  • Windows 10 fix



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti e utili dal mondo della tecnologia
Suggerimenti pratici, articoli più recenti e ultime notizie per migliorare la tua vita tecnologica. Sentiti come se fossi tuo nel mondo della tecnologia moderna