Risolto l'impossibilità di eseguire il downgrade a Windows Phone 8.1 utilizzando lo strumento di ripristino di Windows

  • Christopher Parsons
  • 0
  • 4543
  • 1255

Siamo vicini al rilascio di Windows 10 Mobile RTM (almeno pensiamo di essere vicini) e molti utenti di Windows Phone 8.1 sono già passati all'anteprima del nuovo sistema operativo mobile. Poiché Windows 10 è quasi pronto per l'uso commerciale, la sua versione di anteprima è molto vicina alla versione completa, poiché presenta un minimo di bug. Ma alcune persone potrebbero decidere, per qualche motivo, di eseguire il downgrade dei propri dispositivi Windows Phone a Windows Phone 8.1.

Per tutti gli utenti che desiderano eseguire il downgrade dei propri telefoni, Microsoft ha fornito un pratico strumento, chiamato Windows Phone Recovery tool, che consente di eseguire facilmente il downgrade del sistema a Windows Phone 8.1. Ma un utente si è lamentato nei forum della community Microsoft di non essere in grado di utilizzare lo strumento di ripristino di Windows Phone per eseguire il downgrade del suo telefono, poiché gli mostra un errore "Pacchetto software non disponibile per questo telefono".

Qualcosa ovviamente è andato storto con Windows 10 Mobile Preview, quindi ha smesso di essere compatibile con lo strumento di ripristino. Probabilmente è perché gli aggiornamenti non sono stati applicati correttamente, ma non possiamo confermarlo. Ad ogni modo, abbiamo scoperto che l'unica soluzione a questo problema è appoggiare il telefono. Dopo il ripristino, verranno applicate le impostazioni di fabbrica e dovresti essere in grado di eseguire il downgrade del telefono a Windows Phone 8.1 senza problemi.

Se non sai come ripristinare il telefono, segui queste istruzioni (poiché probabilmente puoi accedere alle impostazioni del telefono, non è necessario eseguire un riavvio "fisico", quindi lo faremo nel modo più semplice):

  1. Vai su Impostazioni e apri Sistema
  2. Vai su Informazioni e tocca Ripristina il telefono
  3. Attendi il termine del processo

Dopo che il telefono è stato ripristinato, prova a eseguire nuovamente il downgrade utilizzando lo strumento di ripristino di Windows e dovrebbe funzionare correttamente. Poiché hai già pianificato di eseguire il downgrade del tuo telefono, presumo che tu abbia già creato un backup dei tuoi dati. Se non l'hai fatto, non dimenticarti di farlo.

  • Windows 10
  • Windows 10 Mobile



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti e utili dal mondo della tecnologia
Suggerimenti pratici, articoli più recenti e ultime notizie per migliorare la tua vita tecnologica. Sentiti come se fossi tuo nel mondo della tecnologia moderna