Ecco come sospendere gli aggiornamenti di Windows 10 per 35 giorni

  • Robert Dean
  • 0
  • 2210
  • 113

Gli aggiornamenti forzati hanno infastidito gli utenti di Windows 10 dal lancio dell'ultimo sistema operativo desktop di Microsoft. Pertanto, la possibilità di rinviare gli aggiornamenti è stata una delle funzionalità più richieste per Windows 10 Creators Update, che prende spunto dal feedback degli utenti. Sebbene il lancio di Creators Update sia previsto per aprile, esiste già un'opzione nascosta nel sistema operativo che ti consente di sospendere gli aggiornamenti per 35 giorni.

La funzionalità consente di avere un controllo più ampio sul tipo di aggiornamenti da installare e su quando farlo. Sebbene alcuni utenti abbiano individuato la funzione, rimane non disponibile per molti. Quindi, se ti capita di imbatterti nella funzione, ecco come abilitarla.

Vale la pena sottolineare che la funzione si applica a Creators Update build 15046 e successive. Quindi, se hai installato questa versione di Windows 10, segui questi passaggi:

  1. Vai su Impostazioni, quindi apri Aggiornamento e sicurezza e fare clic su Opzioni avanzate.
  2. Attiva o disattiva il menu Sospendi aggiornamenti che si trova nella parte inferiore dello schermo per disattivare gli aggiornamenti automatici. La descrizione del menu afferma: "Sospendi temporaneamente l'installazione degli aggiornamenti su questo dispositivo per un massimo di 35 giorni. Quando gli aggiornamenti riprenderanno, questo dispositivo dovrà ricevere gli ultimi aggiornamenti prima di poter essere messo di nuovo in pausa. "
  3. Scegli una data in cui desideri installare gli aggiornamenti.

Tieni presente che questa funzionalità è disponibile solo per gli utenti di Windows 10 Pro ed Enterprise. Inoltre, tieni presente che devi selezionare quando gli aggiornamenti vengono scaricati e installati tramite un livello di disponibilità del ramo. Questa opzione ti consente di determinare le condizioni per quando Windows invia gli aggiornamenti sul tuo computer. I vari livelli includono Current Branch.

La funzione consente inoltre agli utenti di posticipare gli aggiornamenti delle funzionalità o gli aggiornamenti di qualità per un certo numero di giorni. Per i principianti, gli aggiornamenti delle funzionalità apportano nuove funzionalità e miglioramenti. Gli utenti possono rinviare questi aggiornamenti fino a un anno. D'altra parte, gli aggiornamenti di qualità destinati a introdurre correzioni di sicurezza possono essere rimandati solo per un mese.

STORIE CORRELATE CHE DEVI VERIFICARE:

  • Windows 10 Update Disabler ti consente di controllare la consegna e l'installazione degli aggiornamenti
  • Sarai presto in grado di sospendere gli aggiornamenti di Windows 10
  • Il nuovo strumento freeware funge da blocco degli aggiornamenti del sistema operativo Windows
  • Windows 10



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti e utili dal mondo della tecnologia
Suggerimenti pratici, articoli più recenti e ultime notizie per migliorare la tua vita tecnologica. Sentiti come se fossi tuo nel mondo della tecnologia moderna