L'ultima build Edge offre le funzionalità Non tradurre e SmartScreen

  • Neil Ray
  • 0
  • 4115
  • 1216

Edge basato su Chromium di Microsoft è in costante sviluppo e il canale Dev viene aggiornato settimanalmente.

L'ultima build di Edge Dev è l'ultima basata su Chromium 77

Questa settimana è stata rilasciata una nuova build finale basata su Chromium 77. Il numero di build è 77.0.235.4 e apporta alcune modifiche che erano già note dalla build di Canary, ma anche alcune nuove.

Vale la pena notare che d'ora in poi vedremo solo build basate su Chromium 78.

Ecco l'elenco completo delle modifiche e delle correzioni fornite con Microsoft Edge Dev Channel build 77.0.235.4:

Nuove funzionalità e comportamento:

  • Aggiunta la possibilità di non tradurre mai le pagine che sono in una particolare lingua.
  • Aggiunta una scorciatoia da tastiera per il menu ... su Mac.
  • Aggiunto un pulsante per ingrandire la finestra dell'editor dello screenshot del feedback.
  • Aggiunta la possibilità di ridimensionare la finestra dei dati di diagnostica del feedback.
  • Aggiunti criteri di gruppo per consentire a SmartScreen di essere gestito dalle organizzazioni.

Correzioni per una maggiore affidabilità:

  • Risolto un crash durante la prima esperienza di corsa.
  • Risolto un arresto anomalo durante la digitazione nella barra degli indirizzi.
  • Risolto un problema per cui il browser si arresta in modo anomalo all'avvio.
  • Risolto un arresto anomalo durante l'utilizzo del traduttore integrato.
  • Risolto un problema per cui l'apertura del modulo di invio del feedback provoca l'arresto anomalo del browser.
  • Risolto un problema per cui l'apertura della pagina Impostazioni a volte causava l'arresto anomalo del browser.
  • Risolto un problema per cui i siti che utilizzano il Single Sign-On a volte bloccano il browser.

Correzioni per un comportamento migliorato:

  • Modificata la posizione in cui vengono bloccati i collegamenti all'app / sito Web a seconda di come è installata l'app / sito Web.
  • Risolti alcuni problemi relativi al collegamento bloccato sulla barra delle applicazioni che non mostrava l'icona corretta o non avviava il profilo corretto.
  • Risolto un problema per cui la digitazione nella barra degli indirizzi a volte causava l'avvio automatico del caricamento di qualsiasi indirizzo completato automaticamente.
  • Risolto un problema per cui a volte i video su determinati siti come Netflix vengono nascosti.
  • Risolto un problema per cui l'anteprima di stampa a volte non esegue il rendering di tutte le pagine.
  • Risolto un problema per cui i motori di ricerca che sono stati eliminati riappaiono alla successiva apertura del browser.
  • Risolto un problema per cui i dati non validi venivano visualizzati in determinati popup di compilazione automatica di moduli (ad esempio, i campi e-mail avevano popup contenenti dati generici che non contenevano indirizzi e-mail validi).
  • Risolto un problema per cui il tema chiaro o scuro non veniva applicato correttamente alle pagine di sistema (Preferiti, Impostazioni, ecc.) Su Mac.
  • Risolto un problema su Mac in cui la X per chiudere una scheda a volte non è visibile nel tema scuro.
  • Risolto un problema per cui i popup di accesso a volte non mostravano l'icona e il titolo della finestra corretti.
  • Risolto un problema per cui la finestra di dialogo di accesso del browser non era abbastanza grande da adattarsi ai suoi contenuti.

La build è ora disponibile per gli utenti del canale Dev nella pagina Informazioni su Edge, come aggiornamento, ma puoi anche trovarla nel canale Canary quotidiano.

Vale la pena ricordare che è disponibile per più versioni di Windows e anche per macOS. Se vuoi metterlo tra le mani, puoi scaricarlo dalla pagina ufficiale di Microsoft.

  • Windows 10



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti e utili dal mondo della tecnologia
Suggerimenti pratici, articoli più recenti e ultime notizie per migliorare la tua vita tecnologica. Sentiti come se fossi tuo nel mondo della tecnologia moderna