Microsoft inizia a rimuovere le app non conformi da Windows Store

  • Christopher Parsons
  • 0
  • 1868
  • 581

Microsoft mette continuamente in guardia gli sviluppatori sull'impostazione di classificazioni di età precise sulle app pubblicate su Windows Store. Se non sono conformi al sistema IARC (International Age Rating Coalition), la società non ha altra scelta che annullarne la pubblicazione. La scadenza iniziale era il 30 settembre 2016, anche se le conseguenze non sono state applicate quando è arrivato il giorno.

Microsoft ha spiegato la scorsa settimana (dopo la scadenza del termine) che rimuoverà effettivamente queste app non conformi "su base continuativa" e darà agli sviluppatori più tempo per conformarsi alla politica accedendo al Dev Center e rispondendo a un breve questionario. Ora che il processo è in vigore, un'ondata di sviluppatori ha ricevuto messaggi di posta elettronica relativi all'annullamento della pubblicazione delle loro app non conformi da Windows Store.

Microsoft sta rimuovendo app con classificazioni di età obsolete da Windows Store con una nota che dice:

Microsoft ha annullato la pubblicazione della tua app per gli errori elencati di seguito.

Note allo sviluppatore

La pubblicazione della tua app è stata annullata per la norma 11.11, Classificazioni per età: il questionario sulla classificazione per età non è stato completato entro la scadenza del 30 settembre 2016.

Per gli utenti che hanno già scaricato le app ora rimosse, continueranno a funzionare a meno che non vengano disinstallate. In tal caso, non potrai scaricarlo di nuovo da Windows Store fino a quando il suo sviluppatore non lo aggiornerà con nuove classificazioni di età in conformità con il sistema IARC. Non vediamo alcun motivo per non farlo poiché il processo di aggiornamento è semplice come compilare un questionario relativo al contenuto della loro app che richiede 5-10 minuti per essere completato.

L'iniziativa di questa nuova politica è ovviamente un passo positivo da parte di Microsoft per garantire la disponibilità di contenuti adeguati all'età nel Windows Store. Tuttavia, rimane una grande possibilità che diverse app scompaiano completamente da Windows Store per sempre dopo essere state abbandonate dai loro sviluppatori per classificazione di età obsoleta, anche se l'app ha una base di consumatori sana.

È possibile che la maggior parte degli sviluppatori non abbia ancora letto le e-mail relative alla rimozione delle proprie app e quindi non sia nemmeno a conoscenza della nuova politica di rimozione delle app non conformi. Ciò potrebbe causare gravi danni sia ai clienti che agli sviluppatori.

Inoltre, è rimasto un gran numero di app che non sono state aggiornate da molto tempo. Secondo le statistiche di Microsoft, 669.000 app di Microsoft non sono state aggiornate da settembre 2015, il che non suona bene né per gli sviluppatori né per lo stesso Windows Store.

  • microsoft
  • app non conformi



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti e utili dal mondo della tecnologia
Suggerimenti pratici, articoli più recenti e ultime notizie per migliorare la tua vita tecnologica. Sentiti come se fossi tuo nel mondo della tecnologia moderna