PowerShell sostituisce il prompt dei comandi nel menu Esplora file

  • Oswald Gilmore
  • 0
  • 4123
  • 434

Microsoft ha recentemente apportato alcune modifiche radicali a Windows 10. L'azienda ha sostituito lo strumento da riga di comando predefinito di Windows 10, il prompt dei comandi, con PowerShell nel menu Win + X..

A partire dalla build 14971 per l'anteprima di Windows 10, quando fai clic con il pulsante destro del mouse sul menu Win + X, noterai che PowerShell è ora lo strumento da riga di comando predefinito. Poiché PowerShell è completamente compatibile con il prompt dei comandi, il che significa che è possibile eseguire gli stessi comandi in entrambi gli strumenti, la società ritiene che sia un'idea migliore dare a PowerShell il vantaggio rispetto al prompt dei comandi.

Ma non ti confondere, il prompt dei comandi è ancora presente in Windows 10 e non è cambiato nulla all'interno dello strumento. Il modo più veloce per accedere al prompt dei comandi è semplicemente digitare 'cmd.exe'nel menu di ricerca. E nel caso in cui non desideri che PowerShell sia lo strumento da riga di comando predefinito, puoi modificarlo andando su impostazioni > Personalizzazione > Barra delle applicazioni, e impostando "Sostituisci prompt dei comandi con Windows PowerShell nel menu quando faccio clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start o premo il tasto Windows + X" su "Off".

Microsoft sottolinea inoltre che è il decimo anniversario di PowerShell, che potrebbe essere uno dei motivi di questa decisione.

Questa non è la prima modifica del menu Win + X di Windows 10, vi ricordiamo che anche Microsoft ha rimosso il Pannello di controllo dal menu qualche tempo fa. Probabilmente non dovresti preoccuparti che Microsoft interrompa completamente il prompt dei comandi da Windows 10, perché è una delle funzionalità cult del sistema e molti utenti sono abituati a usarlo.

La build di Windows 10 ha portato molta confusione ad alcuni addetti ai lavori che lo hanno installato. Sebbene la sostituzione del prompt dei comandi con PowerShell sia il cambiamento annunciato, le persone sono molto più preoccupate per cosa farà Microsoft con Paint e Paint 3D in futuro.

Cosa ne pensi della sostituzione del prompt dei comandi con PowerShell? E quale strumento preferisci usare? Fateci sapere nei commenti qui sotto.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti e utili dal mondo della tecnologia
Suggerimenti pratici, articoli più recenti e ultime notizie per migliorare la tua vita tecnologica. Sentiti come se fossi tuo nel mondo della tecnologia moderna