I file .RDP non si apriranno dopo l'Anniversary Update

  • Peter Sutton
  • 0
  • 2363
  • 755

Un numero piuttosto elevato di utenti sta segnalando di non poter aprire i file .RDP dopo aver installato l'aggiornamento dell'anniversario di Windows 10. Più specificamente, i file rimangono non rispondono indipendentemente dalle azioni eseguite dagli utenti.

Sembra che l'aggiornamento interrompa alcune funzionalità relative alle connessioni desktop remoto, poiché gli utenti hanno confermato che il problema non si verifica sulle VM con una nuova installazione del file ISO dell'aggiornamento dell'anniversario. Sembra che questo problema riguardi solo l'app Remote Desktop Connection Manager di Microsoft, poiché tutti gli utenti afflitti da questo problema non hanno installato altro software RDP.

Gli utenti lamentano che i file RDP non si apriranno dopo l'aggiornamento dell'anniversario

Dopo l'installazione dell'aggiornamento dell'anniversario di Windows 10 sul mio Windows 10 Pro, i file .RDP non si apriranno. Remote Desktop funziona ancora se lo apri manualmente e inserisci le informazioni sul server. Ma i miei file .RDP salvati non si apriranno. Inoltre, anche fare clic con il pulsante destro del mouse su di essi e selezionare Modifica non funziona. Non succede nulla. Ho persino aperto la connessione Desktop remoto, inserito manualmente le informazioni sul server e ho fatto clic su Salva con nome. Anche quella scorciatoia non funzionerà.

Il fatto che RDP.files non si apra sui sistemi che eseguono l'Anniversary Update è estremamente frustrante per le aziende, perché gli utenti dipendono da questa funzione per aprire i propri computer da casa.

Fortunatamente, è disponibile una soluzione alternativa per risolvere questo problema, ma non è una soluzione permanente.

Come aprire i file RDP sui sistemi che eseguono l'aggiornamento dell'anniversario

1. Digitare Schermo nella casella di ricerca
2. Seleziona Impostazioni di visualizzazione
3. Vedrai un testo in rosso "Viene impostato un fattore di scala personalizzato".
4. Fare clic sul testo sotto "Disattiva il ridimensionamento personalizzato ed esci".
5. Accedi di nuovo.
6. MSTSC dovrebbe ora funzionare con un file RDP passato come parametro.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti e utili dal mondo della tecnologia
Suggerimenti pratici, articoli più recenti e ultime notizie per migliorare la tua vita tecnologica. Sentiti come se fossi tuo nel mondo della tecnologia moderna