finestre

Suggerimento Riduci il tempo del conto alla rovescia di ChkDsk in Windows 10

Suggerimento Riduci il tempo del conto alla rovescia di ChkDsk in Windows 10

C'è un'abbondanza di strumenti Windows utili e unici che puoi eseguire tramite la riga di comando. Uno di questi è l'utilità ChkDsk, uno strumento di monitoraggio essenziale. Tuttavia, per utilizzarlo in modo fluido, dovrai assolutamente ridurre il conto alla rovescia del timer che può durare per anni.

Abbiamo preparato una spiegazione dettagliata su come ridurre il ritardo del timer per il conto alla rovescia e puoi trovarla di seguito.

Come ridurre il tempo del conto alla rovescia del timer ChkDsk in Windows 10

Lo strumento di utilità ChkDsk (Check Disk) è responsabile del monitoraggio e della diagnostica dell'HDD. Al primo segno di possibile corruzione o settori danneggiati, il sistema stesso abiliterà automaticamente questo strumento. Quindi, prima dell'avvio di Windows, controllerà lo stato dell'HDD e fornirà informazioni preziose sui problemi critici o consiglierà di riparare o addirittura sostituire l'unità di archiviazione. Inoltre, puoi eseguire il comando ChkDsk manualmente all'interno del prompt dei comandi con privilegi elevati.

In ogni caso, questo è uno strumento importante che potrebbe salvare la vita nel riconoscimento precoce di danneggiamenti dell'HDD e altri problemi. Se non utilizzi alcuna alternativa di terze parti per il monitoraggio dell'HDD, ChkDsk è il tuo migliore amico.

Ma, come puoi presumere, c'è un semplice problema, un piccolo inconveniente se vuoi, e questo è il conto alla rovescia del timer. Vale a dire, dopo aver eseguito l'utilità ChkDsk e appena prima di procedere con la scansione, sarà necessario attendere circa 10 secondi dopo il controllo di ciascuna partizione.

Se hai più partizioni, questo tempo di conto alla rovescia tende ad accumularsi e il periodo di attesa può rappresentare un fastidio. E la cosa più peculiare del conto alla rovescia del timer ChkDsk? Non farà differenza se il conto alla rovescia è completamente disabilitato (impostato su 0). D'altra parte, se sei disposto a concedere un po 'di tempo al sistema per passare da una partizione all'altra, puoi impostare 3 secondi o qualcosa del genere. Ma sarai d'accordo quando diciamo che il ritardo di 10 secondi è semplicemente troppo.

Infine, ecco un modo per modificare il ritardo del conto alla rovescia e puoi farlo seguendo le istruzioni seguenti:

  1. Nella barra di ricerca di Windows, digita cmd.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi e scegli di farlo Esegui come amministratore.
  3. Digita il seguente comando nella riga di comando e premi Invio per confermare il valore corrente del timer per il conto alla rovescia:
    • chkntfs / t
  4. Ora, digita questo comando per modificare il ritardo in secondi e premi Invio. Puoi inserire qualsiasi valore numerico che inizia con 0 (zero).
    • chkntfs / t: 3
  5. Questo cambierà il ritardo del conto alla rovescia a 3 secondi. 

Dovrebbe bastare. Con questo, dovresti accelerare sostanzialmente il processo di avvio. In caso di domande relative all'utilità ChkDsk, ti ​​invitiamo a pubblicarle nella sezione commenti qui sotto.

Impossibile attivare Windows 10 dopo l'aggiornamento dell'anniversario
Se stai utilizzando una versione autentica e completamente attivata di Windows 10, non è necessario attivare nulla durante l'installazione dell'aggior...
I file Excel non si apriranno nell'aggiornamento dell'anniversario
L'Anniversary Update può generare molti errori, a partire dal momento in cui gli utenti lo scaricano. Se la tua versione 1607 di Windows 10 funziona c...
Correggi il ritardo del mouse e della tastiera dell'aggiornamento dell'anniversario di Windows 10
Dopo aver installato l'aggiornamento dell'anniversario di Windows 10, molti utenti hanno iniziato a riscontrare vari problemi e si sono lamentati sui ...