Cosa fare se la tua VPN smette di funzionare a Dubai

  • Michael Woods
  • 0
  • 3233
  • 1056

Risiedi a Dubai? Hai problemi con la tua VPN? In tal caso, segui questa guida per risolverlo. Qui, ti mostreremo alcune soluzioni rapide, che puoi facilmente utilizzare se la tua VPN smette di funzionare a Dubai.

Dubai, la capitale degli Emirati Arabi Uniti (EAU), è una delle destinazioni turistiche più popolari al mondo, con milioni di visitatori ogni anno. Sebbene la sicurezza / connettività Internet a Dubai sia di prim'ordine, ci sono restrizioni su alcune app e siti web.

Quindi, i residenti, gli espatriati ei turisti di Dubai spesso adottano l'uso di reti private virtuali (VPN), per accedere ai loro siti con limitazioni geografiche preferiti.

Tuttavia, per alcuni motivi, la VPN non riuscirebbe a connettersi. E anche se si connette, Internet non si connetterà.

In ogni caso, non sarai in grado di accedere a nessun sito o app con limitazioni geografiche, finché non sarai in grado di correggere l'errore sottostante e ricollegare la tua VPN.

In questo articolo, abbiamo descritto sinteticamente alcune delle tecniche di risoluzione dei problemi più efficaci, per aiutarti a ripristinare la connettività, se e quando la tua VPN ha smesso di funzionare a Dubai.

Utilizzo della VPN a Dubai

Come affermato in precedenza, Dubai è la capitale e la sede commerciale degli Emirati Arabi Uniti. Ed è anche una delle città più visitate al mondo.

Nonostante la percepita laicità di Dubai (rispetto al governo centrale basato sulla religione), i residenti ei visitatori della città subiscono ancora una sorta di restrizioni su app e siti Web.

Menzioni degne di nota a questo proposito includono applicazioni VoIP come Skype. In effetti, la maggior parte dei programmi VoIP sono fortemente limitati in città e in tutti gli Emirati Arabi Uniti.

Pertanto, espatriati e turisti non hanno altra scelta che utilizzare il servizio di VPN per mascherare la loro posizione e aggirare i limiti geografici posti su tali app.

Sorprendentemente, l'utilizzo della VPN a Dubai (e in tutti gli Emirati Arabi Uniti) non è illegale, indipendentemente dal tuo stato di residenza, indipendentemente dal fatto che tu sia nativo o espatriato.

Il suo utilizzo diventa illegale se viene utilizzato per perpetrare qualsiasi atto di frode informatica, nel qual caso verrebbe utilizzato contro di te in tribunale. E come servizio limitato, l'utilizzo di Skype è considerato illegale dalla legge degli Emirati.

Le pene per tali reati, tuttavia, dipendono dalla gravità del reato commesso, come previsto dalla Legge Federale degli Emirati. Fondamentalmente, se riconosciuto colpevole di infrangere la legge (durante l'utilizzo di una VPN), le punizioni spesso vanno dalle multe alle pene detentive (a seconda della gravità del crimine).

  • LEGGI ANCHE7 migliori software VPN per laptop: le migliori scelte per il 2019

Inoltre, è importante notare che non tutti i servizi VoIP sono limitati dalle autorità degli Emirati Arabi Uniti. Ad esempio, servizi come Botim (da Etisalat) e CMe (da Du) sono gratuiti per tutti negli Emirati.

Questi due servizi, tra i numerosi programmi VoIP, sono gli unici servizi VoIP legali a Dubai. E data la struttura residenziale della città araba (con milioni di stranieri), l'accesso ai cosiddetti servizi illegali (tramite VPN) è diventato un segreto di Pulcinella.

Infine, se, per qualche motivo, la tua VPN ha smesso di funzionare a Dubai, la causa più probabile è "protocollo di connessione non supportato". E in questo caso, tutto ciò che devi fare è passare a un protocollo supportato.

Tuttavia, una VPN potrebbe disconnettersi per una serie di motivi oltre a quelli sopra menzionati. In ogni caso, andremo alla ricerca di alcune soluzioni fattibili, per facilitare il ripristino della connettività, se e quando si verifica tale errore.

La VPN ha smesso di funzionare a Dubai

Di seguito sono descritte alcune delle soluzioni più affidabili, ognuna delle quali può essere utilizzata per ripristinare la connessione a un servizio VPN che ha smesso di funzionare nella città turistica di Dubai.

Prima di tentare qualsiasi metodo di risoluzione dei problemi, assicurati che tutti i programmi antivirus siano disabilitati o semplicemente configurali per fornire l'accesso alla tua rete privata virtuale, quando richiesto.

Se ciò non viene fatto, l'intero processo di risoluzione dei problemi sarebbe solo un esercizio di futilità.

Soluzione 1: assicurati che la connessione Internet sia abilitata

Potrebbe sembrare banale, ma sì, alcune persone ne sono vittime. Le reti private virtuali funzionano solo in sincronia con una connessione Internet durevole. Se non sei connesso a Internet, non puoi accedere a nessun sito, indipendentemente dallo standard della tua VPN.

Quindi, controlla il tuo PC e assicurati che la tua connessione sia stabile. Per fare ciò, disconnetti il ​​tuo programma VPN.

Quindi prova a connetterti a Internet senza la tua VPN. Se riesci a connetterti, il problema è ovviamente specifico della VPN, nel qual caso puoi provare la soluzione consigliata di seguito.

Soluzione 2: passare a un protocollo supportato

C'è una miriade di provider di servizi VPN là fuori; tuttavia, solo una manciata di essi funziona bene.

Una VPN standard ospita numerosi protocolli di connessione, che vengono utilizzati per facilitare le connessioni a contenuti geo-bloccati sul web.

Tuttavia, anche se una VPN tipica ospita diversi protocolli, può utilizzare solo un protocollo alla volta.

Pertanto, se il protocollo predefinito non è supportato in una determinata posizione (paese), non sarai in grado di connetterti a Internet.

  • LEGGI ANCHE: 6 delle migliori VPN per Google Chrome da utilizzare nel 2019

Ogni VPN standard ha il suo protocollo di connessione predefinito, con un'opzione flessibile per passare a un altro, se e quando necessario. Quindi, nel caso in cui la VPN smettesse di funzionare a Dubai, il protocollo predefinito della tua VPN probabilmente non è supportato nella città turistica.

Quindi, per far funzionare la tua VPN, devi semplicemente cambiare il protocollo con uno supportato.

Di seguito è riportato un elenco di tutti i protocolli VPN supportati a Dubai:

  • L2TP
  • PPTP
  • OpenVPN TCP 443
  • OpenVPN UDP 80 / UDP 1194 / UDP 4096
  • IKEv2

I protocolli sopra descritti sono gli unici supportati a Dubai per ora. Quindi, cambia semplicemente il tuo protocollo con uno di quelli sopra elencati, se stai riscontrando qualsiasi forma di problema di connessione.

Nota: controlla la guida della tua VPN (sul loro sito web) per sapere come cambiare il protocollo VPN. Per ExpressVPN, controlla Qui.

Sebbene questa sia la soluzione consigliata in questo caso, ci sono altre soluzioni, che puoi provare, a seconda della causa iniziale dell'errore.

Soluzione 3: disabilita il proxy sul tuo browser

Immagina di dover affrontare lo stress di cambiare il tuo protocollo VPN, ma la tua VPN non funziona ancora. In tal caso, prova a verificare se il proxy del tuo browser è abilitato.

Se è abilitato, questo è probabilmente ciò che sta causando il problema di connessione. Quindi, tutto ciò che devi fare è disabilitare il proxy. Questo dovrebbe richiedere solo pochi secondi e la tua VPN dovrebbe ora funzionare correttamente.

Il processo per disabilitare il proxy varia a seconda del browser. Tuttavia, la maggior parte dei browser offre un'interfaccia pulita e intuitiva per facilitare il processo.

Se, dopo aver provato questa soluzione, il problema rimane irrisolto, prova la soluzione successiva.

Soluzione 4: modificare la posizione del server

La maggior parte degli espatriati e dei turisti a Dubai preferisce utilizzare il proprio server di casa (su una VPN) per navigare in siti con limitazioni geografiche.

Pertanto, un cittadino statunitense a Dubai molto probabilmente si connetterà tramite un server statunitense, se ce n'è uno. Tuttavia, non è sempre così.

Quindi, se la VPN del tuo PC smette di funzionare a Dubai, potrebbe essere un problema relativo al server. In questo caso, tutto ciò che devi fare è cambiare il tuo server in una posizione diversa.

Se riesci a connetterti, il problema è sicuramente specifico del server e non da parte tua.

Tuttavia, se la VPN continua a non funzionare, prova la soluzione successiva.

  • LEGGI ANCHE: I 6 migliori software VPN per Skype da scaricare gratuitamente nel 2019

Soluzione 5: disinstallare e reinstallare VPN

Nella risoluzione dei problemi, questa è solitamente la soluzione definitiva per correggere varie forme e gradi di errore ed è applicabile anche in questa situazione.

Dopo aver provato ogni possibile soluzione, puoi provare la correzione "disinstalla e reinstalla".

A volte, potresti eseguire una versione obsoleta di VPN sul tuo PC, senza accorgertene. E questo potrebbe limitare la funzionalità di tale programma VPN.

Inoltre, la disinstallazione di un'app VPN problematica rimuoverà tutti i bug relativi alla VPN dal tuo PC. E reinstallando una versione aggiornata, ottieni una nuova VPN priva di bug.

Con questo, dovresti essere in grado di connetterti e navigare ai tuoi siti geo-bloccati preferiti, con facilità.

Infine, per comodità, PureVPN, ExpressVPN e CyberGhost sono le tre VPN consigliate per residenti, espatriati e turisti di Dubai.

Conclusione

Internet è abbastanza accessibile a Dubai, con lievi restrizioni su alcune app VoIP (come Skype di proprietà di Microsoft). Per accedere a queste app (e siti), la maggior parte dei residenti e dei visitatori nella città araba utilizza il servizio di reti private virtuali, per aggirare le restrizioni geografiche.

Tuttavia, a causa di una serie di fattori, la VPN non risponde (si connette), indipendentemente da quante volte la provi. La causa più nota di ciò è il protocollo VPN non supportato (tra le altre cause).

Tuttavia, ti consigliamo di utilizzare strumenti VPN compatibili con gli Emirati Arabi Uniti come CyberGhost, Hotspot Shield e NordVPN.

Utilizzando una, alcune o tutte le soluzioni (a seconda dei casi), puoi rendere operativa la tua VPN in pochissimo tempo.

GUIDE CORRELATE DA VERIFICARE:

  • VPN bloccata dall'amministratore? Ecco come risolverlo
  • FIX: errore VPN 809 su Windows 10
  • Come correggere il messaggio di errore dell'autenticazione VPN non riuscita
Questa pagina è stata utile? si No Grazie per averci fatto sapere! Puoi anche aiutarci lasciando una recensione su MyWOT o Trustpillot. Ottieni il massimo dalla tua tecnologia con i nostri suggerimenti quotidiani Dicci perché! Dettagli insufficienti Difficile da capire Altro Invia
  • Windows 10 fix



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti e utili dal mondo della tecnologia
Suggerimenti pratici, articoli più recenti e ultime notizie per migliorare la tua vita tecnologica. Sentiti come se fossi tuo nel mondo della tecnologia moderna