finestre

L'aggiornamento di Windows 10 maggio 2019 sarà presto disponibile tramite Media Creation Tool

L'aggiornamento di Windows 10 maggio 2019 sarà presto disponibile tramite Media Creation Tool

Microsoft ha recentemente lanciato una nuova versione di Media Creation Tool. Gli utenti inizialmente pensavano che lo strumento consentisse loro di installare l'aggiornamento di maggio 2019 (versione 1903) sui sistemi Windows 10.

Molti pensavano che lo strumento supportasse anche sistemi di produzione che non facevano parte del programma Windows Insider.

Questa è stata una notizia molto interessante soprattutto per gli utenti di Windows 10 che non sono attualmente iscritti al programma Windows Insider.

In effetti, lo strumento consente agli utenti di scaricare la versione MediaCreationTool1903.exe ma c'è un problema.

In particolare, un utente di Twitter ha appena notato che lo strumento di creazione multimediale sta effettivamente scaricando Windows 10 versione 1809 build 17763.379 anziché Windows 10 versione 1903.

Lo Strumento di creazione multimediale avvia automaticamente l'aggiornamento del sistema una volta completato il download.

?Sfortunatamente, attualmente, questo file MediaCreationTool1903.exe include collegamenti per il download e l'installazione di Windows 10 versione 1809, # Redstone_5, OSBuild 17763.379.rs5_release_svc_prod1.190306-1916 con # KB4489899 12 marzo 2019? Https: //t.co/32vPDkEDPv pic. twitter.com/iA0tEEXxPj

- WZor (@WZorNET) 13 aprile 2019

Gli utenti che stavano aspettando con impazienza l'aggiornamento di maggio 2019 sono estremamente delusi da Microsoft per aver offerto loro la versione del sistema operativo sbagliata.


Con quale frequenza vengono rilasciati gli aggiornamenti di Windows 10? Scoprilo dal nostro articolo costantemente aggiornato!


Attendi un rilascio ufficiale

Ti faremo sapere quando sarà disponibile la versione 1903 e potrai utilizzarla per installare l'aggiornamento di Windows 10 di maggio 2019 sul tuo computer.

Tuttavia, dovresti pensarci due volte prima di aggiornare il tuo sistema. In questo momento, Microsoft sta testando l'aggiornamento di Windows 10 di maggio 2019 e gli addetti ai lavori di Windows stanno lavorando per segnalare tutti i bug presenti nella build.

Il gigante della tecnologia vuole correggere questi bug prima che l'aggiornamento venga rilasciato al grande pubblico a fine maggio. Pertanto, non possiamo negare la possibilità che la versione corrente possa presentare alcuni bug importanti.

Microsoft prevede di rilasciare diversi aggiornamenti cumulativi per risolvere i problemi in questa build.

Una volta che il tuo PC avrà l'aggiornamento di maggio 2019, continueremo a rilasciare aggiornamenti cumulativi nelle prossime settimane che miglioreranno la tua esperienza.

È necessario prima installare l'aggiornamento di Windows 10 maggio 2019 su una macchina virtuale o attendere il rilascio ufficiale il mese prossimo.

Microsoft ha aggiunto alcune importanti modifiche a Windows Update prima del rilascio di maggio 2019. Ad esempio, l'aggiornamento di Windows 10 di maggio 2019 separa gli aggiornamenti delle funzionalità dagli aggiornamenti cumulativi.

Sembra che Microsoft si stia concentrando maggiormente sui test dell'ultimo minuto dopo il rilascio difettoso dell'aggiornamento di ottobre 2018 dello scorso anno. 

ARTICOLI CORRELATI CHE DEVI CONTROLLARE:

Microsoft rimuove app e giochi senza classificazione per età da Windows Store
Alcuni mesi fa, Microsoft ha avvertito tutti gli sviluppatori che se le loro app non rientrassero nella nuova International Age Rating Coalition (IARC...
Crea note protette da password con ZenR Notes
Se stai prendendo molti appunti, potresti sentire il bisogno di proteggerne alcuni con una password, per qualsiasi motivo. Sfortunatamente, le classic...
Nuovo aggiornamento del firmware per Lumia 550 e 650 ora disponibile
Microsoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento del firmware per i telefoni Lumia 650, pochi mesi dopo il rilascio di un importante aggiornamento per i...