Gli aggressori potrebbero tentare di rubare informazioni

  • David Terry
  • 0
  • 4923
  • 583

I browser Web moderni come Chrome sono tutti buoni finché non inizi a ricevere fastidiosi errori. Uno di questi errori è La tua connessione non è privata.

L'errore genera un determinato messaggio per diversi utenti in base al servizio Internet a cui stanno tentando di accedere.

Se sei bloccato con il file Gli aggressori potrebbero tentare di rubare le tue informazioni da ... avviso, questa guida ti aiuterà a risolvere il problema sul tuo browser web.

Come ho detto, questo errore può essere diverso in base all'utente. Quindi, abbiamo raccolto tutti gli errori e le correzioni relative al problema in questo articolo.

Ecco alcune delle variazioni di errore più comuni che potresti incontrare:

  • Gli aggressori potrebbero tentare di rubare le tue informazioni da mail.google.com
  • Gli aggressori potrebbero tentare di rubare le tue informazioni da www.google.com
  • Gli aggressori potrebbero tentare di rubare le tue informazioni dall'host locale
  • Gli aggressori potrebbero tentare di rubare le tue informazioni da myattwg.att.com
  • Gli aggressori potrebbero tentare di rubare le tue informazioni da yts.am
  • Gli aggressori potrebbero tentare di rubare le tue informazioni da lsapp.dev
  • Gli aggressori potrebbero tentare di rubare le tue informazioni da iso.frontier.com

Bene, tuffiamoci subito e vediamo come puoi sbarazzarti di questo problema di sicurezza informatica.

Come rimuovere gli avvisi di furto di informazioni?

  1. Cerca malware
  2. Svuota DNS
  3. Cambia l'indirizzo del server DNS
  4. Controlla la data e l'ora del tuo computer
  5. Abilita condivisione protetta da password
  6. Controlla le impostazioni di sicurezza Internet
  7. Cancella la cache del browser e i cookie
  8. Utilizza lo strumento di rimozione malware integrato di Chrome
  9. Il problema può essere sul lato server

1. Cerca malware

Se il tuo PC è infetto da malware, Google Chrome potrebbe generare questo errore quando il programma dannoso tenta di reindirizzare le richieste del browser ad alcuni siti Web non sicuri.

Il modo migliore per risolvere questo problema è eseguire una scansione utilizzando il tuo programma antivirus. Tuttavia, non stiamo parlando solo di qualsiasi strumento antivirus.

Se vuoi davvero trovare la migliore protezione per il tuo PC, interrompi le tue ricerche qui. Bitdefender Antivirus Plus è il pacchetto completo in termini di sicurezza e traffico crittografato illimitato.

Inoltre, sei libero di scoprire tutto il potenziale del web restando anonimo e senza preoccuparti di nulla.

Bitdefender Antivirus Plus

Quando si ricevono avvisi riguardanti aggressori che potrebbero tentare di rubare informazioni, una scansione antivirus con questo antivirus è la soluzione! $ 29,99 / anno Visita il sito web

2. Svuota DNS

  1. stampa Tasto Windows + X. Clicca su Prompt dei comandi (amministratore).
  2. Nel prompt dei comandi, digita il seguente comando e premi Invio: ipconfig / flushdns
  3. Il comando funzionerà con tutte le versioni di Windows. Assicurati solo di aprire il prompt dei comandi come amministratore.

Windows memorizza nella cache l'indirizzo IP per velocizzare operazioni simili a come funziona la cache per le app. A volte la cache può includere risultati negativi che portano a problemi relativi alla rete.

Ad esempio, gli aggressori potrebbero tentare di rubare le tue informazioni. Un modo per risolvere il problema è svuotare il DNS.


Se hai problemi ad accedere al prompt dei comandi come amministratore, è meglio dare un'occhiata più da vicino a questa guida.


3. Modificare l'indirizzo del server DNS

  1. Aperto Pannello di controllo premendo Tasto Windows + X.
  2. Clicca su Network e internet.
  3. Aperto Centro connessioni di rete e condivisione.
  4. Aperto Cambia le impostazioni dell'adattatore. (riquadro sinistro)
  5. Fare clic con il tasto destro sulla connessione Wi-Fi o LAN e selezionare Proprietà.

  6. Nella finestra delle proprietà, seleziona Protocollo Internet versione 4 (TCP / IPv4) e fare clic sul file Proprietà pulsante.
  7. Seleziona il Utilizza il seguente indirizzo del server DNS opzione.
  8. Nel campo Server DNS preferito e Server DNS alternativo, inserisci un indirizzo di terze parti. Per questa guida, ho utilizzato il server DNS di Google.
  9. Immettere il seguente server DNS uno per uno:
    Server DNS preferito:
    8.8.8.8
    Server DNS alternativo: 8.8.4.4
  10. Clic ok per salvare le modifiche.

Se lo svuotamento del DNS non funziona, modificare manualmente l'indirizzo del server DNS. Puoi anche usare un programma di cambio DNS per fare lo stesso.

Non riesci ad aprire il Pannello di controllo? Dai un'occhiata a questa guida passo passo per trovare una soluzione.

Puoi anche utilizzare DNS Jumper

DNS Jumper è un programma di utilità gratuito per il sistema operativo Windows che consente di modificare il server DNS predefinito con server DNS di terze parti gratuiti.

Ha anche la possibilità di trovare il server DNS gratuito più veloce. Scarica DNS Jumper, fai clic su DNS più veloce  pulsante, quindi applica il server DNS.


4. Controlla la data e l'ora del tuo computer

  1. Clic Inizio e aperto impostazioni.
  2. Aperto Tempo e lingua.
  3. Spegni il Imposta l'ora automaticamente opzione.
  4. Clicca sul Modificare pulsante sotto il Modifica sezione data e ora.
  5. Impostare la data e l'ora corrette e fare clic su Modificare pulsante per salvare le modifiche.

Gli errori di rete relativi alla sicurezza sono comuni e uno dei motivi potrebbe essere la data e l'ora errate sul computer.

Il browser Web moderno impedisce agli utenti di accedere a qualsiasi sito Web pensando che si tratti di un attacco di phishing quando l'ora, la data e il fuso orario sul PC non corrispondono ai propri server.

È possibile controllare l'ora e la data sulla barra delle applicazioni accanto a Centro azione icona. Se l'ora e la data non sono corrette, procedere come segue per correggerle.

Assicurati solo di attivare il Imposta l'ora automaticamente opzione prima di chiudere la finestra Impostazioni.


Se hai problemi ad aprire l'app Impostazioni, dai un'occhiata a questo articolo per risolvere il problema.


5. Abilitare la condivisione protetta da password

  1. Aperto Pannello di controllo.
  2. Vai a Rete e Internet> Centro connessioni di rete e condivisione.
  3. Nel riquadro di sinistra, fare clic su Modifica le impostazioni di condivisione avanzate.
  4. Cercare Casa o Lavoro profilo. Se non li trovi, cerca Tutti Reti ed espanderlo.
  5. Scorri fino alla fine e seleziona il file Attiva la condivisione protetta da password opzione.
  6. Clicca sul Salvare le modifiche pulsante.

Se hai disattivato la password che protegge la condivisione nella rete e il centro di condivisione per la tua rete, gli aggressori potrebbero tentare di rubare le tue informazioni per errore.

Assicurati che la condivisione protetta da password sia attivata per risolvere il problema.


6. Controlla le impostazioni di sicurezza Internet

Diversi programmi antivirus offrono un diverso tipo di sicurezza e talvolta i programmi di sicurezza possono bloccare tutte le connessioni SSL / https da / verso la rete.

Ad esempio, se si utilizza la sicurezza Avast, provare a disabilitare la sicurezza Webshield o passare alla personalizzazione per Protezione Web e disattivare l'opzione di scansione HTTPS.

Verificare la presenza di impostazioni simili anche in altri programmi di sicurezza. Se non funziona nulla, disabilita temporaneamente il firewall.

Quindi, disabilita temporaneamente l'antivirus per vedere se questo fa la differenza.


7. Svuota la cache del browser e cancella i cookie

  1. Clicca su Menu> Altri strumenti> Cancella dati di navigazione.
  2. Seleziona l'intervallo di tempo e impostalo di nuovo su 1 giorno o 1 settimana, a seconda di quando si è verificato l'errore per la prima volta.
  3. Dai un'occhiata Cookie e altri dati collaterali e immagini e file memorizzati nella cache opzione.
  4. Clicca sul Eliminare i dati pulsante per cancellare la cache.

La cache danneggiata può causare La tua connessione non è privata errore in Google Chrome e altri browser web. Ecco come svuotare la cache e cancellare i cookie in Google Chrome e Edge.


8. Utilizza lo strumento di rimozione malware integrato di Chrome

  1. Apri Google Chrome. Clicca su Menù e seleziona impostazioni.
  2. Scorri fino alla fine della pagina e cerca il file Ripristina e pulisci sezione.
  3. Clicca su Pulire computer.

  4. Clicca sul Trova per avviare il processo di scansione.

Google Chrome è dotato di uno strumento di rimozione malware integrato. Lo strumento verificherà la presenza di software dannoso che potrebbe influire sul browser e lo rimuoverà.

Lo strumento scansionerà e rimuoverà qualsiasi software dannoso dal tuo computer, se trovato.


9. Il problema può essere sul lato server

Se stai riscontrando un errore di connessione non privato mentre visiti un determinato sito Web, il problema può essere causato dal proprietario.

In questa situazione, puoi segnalare il problema all'amministratore del sito web e attendere che venga risolto.

La connessione non è privata: gli aggressori potrebbero tentare di rubare le tue informazioni l'errore può essere fastidioso e speriamo che una delle soluzioni menzionate possa averti aiutato a risolvere il problema.

Ovviamente, il modo più veloce rimane scaricare Bitdefender, un antivirus che ti aiuterà a sbarazzarti di tutte le cause legate al malware.

Assicurati di lasciare un commento se il problema persiste o se hai trovato una nuova soluzione. Proveremo ad aggiornare l'articolo con qualsiasi nuova informazione disponibile.

Nota dell'editore: Questo post è stato originariamente pubblicato nel dicembre 2018 e da allora è stato rinnovato e aggiornato nell'ottobre 2020 per freschezza, accuratezza e completezza. 

  • Cybersecurity



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti e utili dal mondo della tecnologia
Suggerimenti pratici, articoli più recenti e ultime notizie per migliorare la tua vita tecnologica. Sentiti come se fossi tuo nel mondo della tecnologia moderna