L'account utente locale scompare dopo l'aggiornamento dei creatori [FIX]

  • Michael Woods
  • 0
  • 1342
  • 421

L'aggiornamento dei creatori di Windows 10 è stato afflitto da molti problemi, uno dei quali riguarda l'utente locale. Più specificamente, alcuni utenti sono rimasti sorpresi nel vedere i loro account utente locali scomparire dopo l'aggiornamento all'ultima versione di Windows 10.

Un utente di Windows 10 ha pubblicato quanto segue nella pagina della community Microsoft:

La scorsa notte sono passato a Windows 10 Creators Update. Dopo l'aggiornamento, quando la schermata iniziale viene presentata con un login, il mio utente locale (John) non si trova da nessuna parte. Gli unici due utenti che vengono presentati sono il mio account Microsoft e un nuovo utente denominato "limitedadmin".

Ho usato il mio account Microsoft solo durante l'aggiornamento da Windows 7, ma non ho mai effettuato l'accesso ai miei PC Windows 10 con quell'account, tuttavia, non ho avuto altra scelta che farlo, questa volta, perché il mio utente locale non era disponibile per accedere con e non ho idea di quale sia la password per questo nuovo utente "limitedadmin".

La mia saga diventa più strana una volta che ho effettuato l'accesso con il mio account Microsoft. Una volta effettuato l'accesso, mi viene presentato quello che sembra il desktop del mio account utente locale, non il desktop del mio account Microsoft. Quando guardo i miei documenti, download o immagini, è roba del mio account locale. Quando guardo le proprietà di quegli elementi, tutti puntano alla directory del mio utente locale.

Quindi, sembra che il mio account Microsoft sia stato incrociato con il mio account utente locale.

Come correggere i bug degli utenti locali

Un Windows Insider si è affrettato a offrire una soluzione al problema. È possibile ripristinare un account locale selezionando Inizio > impostazioni > Conti > Le tue informazioni. Quindi, accedi invece con un account locale.

Per quanto riguarda le cartelle reindirizzate, puoi recuperarle aprendole Inizio > impostazioni > Sistema > Conservazione > scorrendo verso il basso quindi facendo clic Modificare dove viene salvato il nuovo contenuto. Quindi fare clic su ciascuna casella di riepilogo per le cartelle personali.

Facci sapere se la correzione funziona per te se hai riscontrato lo stesso problema con Creators Update.

STORIE CORRELATE CHE DEVI VERIFICARE:

  • Windows 10 Creators Update si installa da solo per alcuni utenti [FIX]
  • Problemi del gruppo home dopo l'installazione di Windows 10 Creators Update [Fix]
  • Windows 10 fix



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti e utili dal mondo della tecnologia
Suggerimenti pratici, articoli più recenti e ultime notizie per migliorare la tua vita tecnologica. Sentiti come se fossi tuo nel mondo della tecnologia moderna