Questi 8 consigli per lo shopping online sicuro sono così semplici che i tuoi figli possono farlo

  • Michael Woods
  • 0
  • 2810
  • 34

Ultimamente hai fatto acquisti online dal tuo PC Windows? Oggi ti daremo consigli per lo shopping online sicuro per proteggere te e, naturalmente, i tuoi soldi.

Il mondo è passato dallo shopping fisico a quello virtuale, trasformando quindi gradualmente il mondo in un mercato virtuale globale. Questa graduale trasformazione ha generato preoccupazione per la sicurezza; pertanto, è necessario affrontare la sicurezza del processo di acquisto online tra rivenditori online e acquirenti online.

Tuttavia, sono state implementate misure di sicurezza dai rivenditori online come l'utilizzo di certificati SSL e altre opzioni di sicurezza informatica; ma siamo anche preoccupati per voi acquirenti online. Pertanto, in questo post, forniremo 8 consigli per lo shopping online sicuro per aumentare le opzioni di sicurezza dello shopping online.

Ecco gli 8 consigli per lo shopping online sicuro

  1. Aggiorna il tuo sistema operativo, browser e software antivirus

Prima di tutto, devi aggiornare il tuo sistema operativo Windows, il browser e il software antivirus. Microsoft rilascia frequentemente aggiornamenti del sistema operativo che contengono patch che risolvono le minacce più recenti o scappatoie che i dirottatori utilizzano per penetrare nel sistema; puoi sfruttare gli aggiornamenti di Windows per migliorare le prestazioni, la stabilità e le funzionalità del tuo PC.

Inoltre, il browser Web obsoleto è soggetto a perdite di dati quando fai acquisti online. Tuttavia, quando aggiorni il tuo browser web, sarà in grado di resistere a qualsiasi attacco di penetrazione da parte di dirottatori.

Inoltre, è necessario aggiornare il proprio antivirus in modo da proteggere il processo di acquisto online. Puoi aggiornare Windows Defender un antivirus integrato di Microsoft o qualsiasi programma antivirus di terze parti disponibile sul tuo PC Windows. Ti consigliamo inoltre di attivare lo stato di protezione sul tuo PC.


  1. Esegui frequentemente una scansione completa del sistema

Bene, se hai un buon antivirus sul tuo PC Windows, eseguire una scansione frequente del sistema ti aiuterà a eliminare malware, virus, crapware e soprattutto spyware dal tuo sistema.

Lo spyware viene eseguito come un normale processo sul PC; gli hacker lo usano per spiare la tua attività di navigazione, la cronologia di navigazione e persino i registri dei tasti. I keylogger sono un esempio di spyware; rimuoverli renderà sicuro il processo di acquisto online sul tuo PC.

Leggi anche: Il miglior software anti-keylogger per cancellare i keylogger


  1. Usa password complesse

A volte, gli acquirenti online utilizzano password deboli come abc123, password, 123456, "i loro nomi" e così via. Tuttavia, queste password possono essere facilmente violate dai dirottatori che rubano le informazioni del loro account.

Pertanto, ti consigliamo vivamente di utilizzare password complesse per il tuo indirizzo e-mail e gli account per gli acquisti online.

Leggi anche: I 5 migliori gestori di password di Windows 10 da utilizzare


  1. Acquista in loco con HTTPS: //

Lo shopping online sicuro è possibile solo su un sito Web protetto con SSL. Il certificato SSL (Secure Sockets Layer) viene rilasciato a un sito Web che dispone del livello di crittografia che impedisce ai dirottatori di manomettere le informazioni che passano avanti e indietro sul sito Web di shopping online.

Saprai che un sito è sicuro se l'URL del sito inizia con HTTPS: // invece di HTTP: //. Inoltre, l'icona di un lucchetto bloccato apparirà nella barra di stato nella parte inferiore del browser web.


  1. Stai acquistando da un vero sito di shopping online?

Alcuni hacker creano siti Web di acquisti online falsi o clonati per ingannare gli acquirenti online ignari. I falsi siti web online possono infettare il tuo PC con spyware o addirittura virus in modo da danneggiare il tuo PC.

Tuttavia, puoi eseguire WHOIS CheckUp digitando "whois" seguito dall'URL nella barra di ricerca del motore di ricerca; questo controllerà se il nome di dominio è registrato dalla società o da un individuo. È inoltre possibile rilevare un sito Web di shopping online falso utilizzando i motori di ricerca per le recensioni sul sito di shopping online.

Leggi anche: I truffatori del supporto tecnico minacciano la sicurezza di Windows 10 con nuove tattiche


  1. Usa connessioni Internet sicure

Se utilizzi una connessione Wi-Fi gratuita e fai acquisti online, potresti essere compromesso. Gli hacker possono monitorare la tua attività Internet su una connessione non protetta. È possibile intercettare informazioni quali e-mail, indirizzi, password, informazioni di checkout e altre informazioni personali.

Sappiamo che una connessione wireless gratuita e aperta significa molto per noi quando siamo online; tuttavia, si consiglia di connettersi a Internet in modalità wireless tramite una connessione di rete privata virtuale (VPN). Un'altra opzione è connettersi a Internet in privato utilizzando Dialup Modem.

Leggi anche: 10 migliori strumenti VPN per Windows 10


  1. Usa un gestore di password

Che tu ci creda o no, hai bisogno di un gestore di password per proteggere l'attività di acquisto online. A volte, gli acquirenti online utilizzano la stessa password per tutti i loro account come indirizzo e-mail, social media o persino account per lo shopping online; questo è di per sé un grave rischio per la sicurezza.

Nel frattempo, ti consigliamo di utilizzare password diverse per i tuoi account di shopping online; ma ricordare costantemente troppe password contemporaneamente è un altro problema.

Tuttavia, ti consigliamo di utilizzare un gestore di password, in modo da facilitare il processo di acquisto online sicuro generando una password sicura e avviare i tuoi dati di accesso. Alcuni gestori di password compatibili con Windows che puoi utilizzare includono Password Padlock, LastPass, ecc.


  1. Non fornire informazioni più private

Uno dei modi migliori per proteggere il tuo processo di acquisto online è non fornire più informazioni private del necessario. Alcuni siti web di shopping online richiedono informazioni private come il numero di previdenza sociale o la data di nascita; tuttavia, non richiedono queste informazioni per consegnare la merce.

Queste informazioni private possono contenere indizi sul tuo indirizzo e-mail, PIN del bancomat e dettagli del conto bancario. Ti consigliamo di non fornire informazioni sensibili che potrebbero essere utilizzate per violare la tua privacy.


  1. Suggerimento bonus: tieni un registro delle tue transazioni

Inoltre, è necessario controllare i record degli acquisti online e confrontarli con i record bancari. A volte, gli acquirenti online non ricordano gli articoli acquistati dai siti di shopping online, soprattutto gli acquirenti online frequenti.

Possono verificarsi irregolarità sul conto bancario di un acquirente online compromesso che non è facilmente rilevabile. Queste irregolarità possono essere corrette confrontando i dettagli degli acquisti online con i record bancari.

In questo modo, potrai identificare le lacune e risolvere il problema imminente.

Leggi anche: 8 migliori software di contabilità e finanza personale

Mandaci un suggerimento

Conosci qualche consiglio che non abbiamo menzionato sopra? Ci piacerebbe sentire i tuoi suggerimenti, feedback o suggerimenti. Sentiti libero di commentare qui sotto e ti risponderemo.

STORIE CORRELATE DA VERIFICARE:

  • Il nuovo rapporto sulla sicurezza fissa Microsoft Edge come il browser più sicuro contro gli attacchi di phishing
  • Recensione: Bitdefender Internet Security 2018
  • Strumenti per la rimozione dei virus di Windows 10 per sconfiggere definitivamente il malware
  • Cybersecurity
  • shopping



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti e utili dal mondo della tecnologia
Suggerimenti pratici, articoli più recenti e ultime notizie per migliorare la tua vita tecnologica. Sentiti come se fossi tuo nel mondo della tecnologia moderna