finestre

Perché dovresti disabilitare McAfee prima di aggiornare Windows 10

Perché dovresti disabilitare McAfee prima di aggiornare Windows 10

Gli utenti esperti consigliano di disattivare McAfee prima di eseguire l'aggiornamento a Windows 10, 8.1 per evitare problemi di corruzione del software. Dai un'occhiata a questa guida per saperne di più su questo problema.

Dopo il passaggio a Windows 10, non mi sono mai preoccupato di installare un altro antivirus di terze parti poiché mi sembrava che Windows Update stesse facendo il suo lavoro abbastanza bene. Dopo essere passato a Windows 10, ho mantenuto la mia decisione e posso dire di essere soddisfatto. Ma questo non significa che dovresti fare la stessa cosa: se sei un utente fedele di un determinato software antivirus, come McAfee, allora dovresti continuare a usarlo.

Tuttavia, secondo alcuni utenti esperti nei forum McAfee, prima di eseguire l'aggiornamento a Windows 10 o 8.1, si consiglia di disinstallare o almeno disabilitare McAfee. Questo dovrebbe essere fatto per evitare un possibile danneggiamento del software. Ovviamente, questo è un suggerimento per la sicurezza e non significa che se non disabiliti o disinstalli McAfee prima dell'aggiornamento di Windows 10, 8.1, corromperai sicuramente il tuo antivirus. Potrebbe accadere per alcuni, però. Un moderatore dei forum di supporto McAfee ha affermato quanto segue:

Bene, il consiglio è solo una precauzione ed è lo stesso consiglio - almeno disabilitarlo - che diamo a chiunque aggiorni qualcosa o installi i service pack per esempio. Finché SecurityCenter mostra "verde" e dice che sta proteggendo, allora stai bene.

Come promemoria rapido, questo problema ha interessato molti utenti di Windows 10 Anniversary Update subito dopo aver installato questa versione del sistema operativo. Sfortunatamente, alcuni anni dopo, questo problema persiste. Parecchi utenti dell'aggiornamento di aprile di Windows 10 hanno confermato questa informazione.

Tieni presente che non tutte le soluzioni software di sicurezza McAfee sono compatibili con le ultime versioni del sistema operativo Windows 10. Per ulteriori informazioni sulla compatibilità di Windows 10 con i prodotti McAfee, vai alla pagina di supporto di McAfee. Prima di premere il pulsante di aggiornamento, assicurati che il tuo attuale prodotto McAfee supporti la versione di Windows 10 che intendi installare.

Quindi, è meglio attenersi a questo suggerimento solo per assicurarti di non trovarti in situazioni spiacevoli. Stai usando McAfee in Windows 10, 8 o stai usando un altro antivirus? E se sì, quali sono i suoi vantaggi? Fateci sapere lasciando il vostro commento qui sotto.

STORIE CORRELATE DA VERIFICARE:


Nota dell'editore: Questo post è stato originariamente pubblicato nell'ottobre 2013 e da allora è stato aggiornato per freschezza e accuratezza.

Quante copie di Windows 8 ha venduto Microsoft?
O odiamo o amiamo Windows 8, siamo ancora curiosi di una cosa - solo quanti Redmond riuscì a vendere? Quante copie di Windows 8 ci sono in circolazion...
Microsoft aggiungerà Java come servizio di Oracle su Azure Cloud, Windows Server
Alla O'Reilly Open Source Convention (OSCON) a Portland, Oregon, Microsoft Open Technologies, la sussidiaria di Microsoft Corp Corporation insieme ad ...
Microsoft lancia l'anteprima di Windows 8.1 Enterprise [Download]
Poco più di un mese fa, Microsoft ha rilasciato il primo aggiornamento a Windows 8, la versione in anteprima di Windows 8.1. Ora, Microsoft lo ha annu...