Windows Blue Di cosa si tratta

  • Antony Lyons
  • 0
  • 950
  • 96

Voci su Windows Blue circolano sul web da un po 'di tempo, per lo più alimentati dal fatto che alcuni sono delusi da Windows 8 e vogliono fortemente un aggiornamento. Pertanto, Windows Blue potrebbe non essere altro che un semplice progetto con la missione di aggiornare costantemente Windows 8. Quindi, se me lo chiedi, potrebbe essere solo un codice interno e niente con una destinazione finale. Non avrebbe alcun senso averlo nel "mondo reale".

Le persone potrebbero essere ancora più confuse di quanto non siano e potrebbero persino percepire Windows Blue come un sistema operativo separato, come suggerito in precedenza. Così, cos'è Windows Blue, Dopotutto? È un nome di progetto interno o è effettivamente il prossimo sistema operativo dopo Windows 8 e Windows RT? Analizziamo più dettagli su ciascuna posibilità.

Windows Blue non è il prossimo sistema operativo Windows

Windows Blue: aggiornamenti annuali per Windows 8

Metto questa teoria la prima in linea perché, francamente, è la più plausibile. Tutto il clamore è iniziato di recente, quando Microsoft ha pubblicato un'offerta di lavoro sul proprio sito Web, alla ricerca di un ingegnere che si unisse al Core Experience Team. La cosa curiosa è che da allora l'apertura di lavoro è stata chiusa, ma eccone un estratto:

Stiamo cercando un SDET eccellente ed esperto per entrare a far parte del team Core Experience in Windows Sustained Engineering (WinSE). Le funzionalità Core Experience sono il fulcro della nuova interfaccia utente di Windows e rappresentano la maggior parte di ciò che i clienti toccano e vedono nel sistema operativo, tra cui: la schermata iniziale; ciclo di vita dell'applicazione; finestre; e personalizzazione. Windows Blue promette sviluppare e migliorare questi aspetti del sistema operativo, migliorando la facilità d'uso e l'esperienza utente complessiva su dispositivi e PC in tutto il mondo.

Quindi, quello che possiamo vedere da questa descrizione è che stanno cercando un ingegnere per migliorare gli aspetti già presenti del sistema operativo, il che significa che, in effetti, Windows Blue non è altro che mera speculazione dai punti vendita tecnologici affamati di traffico lì (non siamo inclusi * tosse *, * tosse *). Ma diventa ancora più curioso quando scopriamo che questo non riguarda solo Windows 8. Qualcuno su Twitter è riuscito a trovare un riferimento diretto a Windows Phone Blue:

La prossima versione di Windows Phone è ancora Windows Phone, quindi questo rafforza ulteriormente l'idea che questo non sarà altro che un aggiornamento. Certo, può essere un aggiornamento importante, forse anche una revisione, ma, comunque, potrebbe essere troppo chiamare Windows Blue il sistema operativo successivo dopo Windows 8. Quello che comprendiamo è che non verranno cambiati solo gli interni, ma anche l'interfaccia e l'esperienza utente diretta. Potrebbe significare, per alcuni, la ricomparsa del menu Start?

Un'altra possibilità è che Microsoft, come sempre, vorrebbe incassare da questi aggiornamenti, quindi potrebbero consentirti di ottenere l'aggiornamento se lo pagherai. E si dice che non sarà troppo, in realtà. E qui finalmente comincia ad avere un senso. Microsoft sta copiando Apple, perché il piano di Apple è molto più logico: gli aggiornamenti annuali sono un modo molto migliore per mantenere un forte legame con i consumatori. Pertanto, Microsoft potrebbe cambiare la sua intera filosofia e Windows Blue sarà, come precedentemente ipotizzato, un sistema interno che "distribuirà" aggiornamenti annuali.

Leggi anche: Microsoft utilizza il meglio di Google e Apple nella loro strategia Windows 8

Perché aspettare alcuni anni prima che appaia il prossimo Windows quando potresti averlo anno dopo anno? E non ha davvero senso "distruggere" Windows 8. Windows 8 e Windows RT sono fatti per il lungo periodo, sono fatti per un mondo pieno di tablet, ultrabook, dispositivi con touchscreen. E questa rivoluzione tecnologica è solo all'inizio. Microsoft imparerà in movimento dagli utenti e dalla risposta del mercato e convertirà le loro conoscenze in aggiornamenti apportati a Da Windows 8 a Windows Blue. È logico.

Windows Blue è il cambiamento di Microsoft nei cicli di rilascio del sistema operativo

Sono pronto a fare una scommessa qui: Windows 8 sarà il sistema operativo di Microsoft con la durata più lunga, principalmente perché cambierà lungo la strada. Si reinventerà definitivamente e quando arriverà il momento in cui sarà troppo diverso dal Windows 8 iniziale, allora lo faremo entrare in un nuovo sistema operativo. Ma non lo percepiremo come un cambiamento radicale, perché ci siamo abituati grazie agli aggiornamenti precedenti.

Steve vuole cambiare le cose

Le cose si muovono troppo velocemente, è piuttosto difficile pianificare un sistema operativo con qualche anno di anticipo. I consumatori hanno bisogno che il cambiamento avvenga ora e lo vogliono a basso costo. Non vogliamo pagare molto per le versioni di Windows che sappiamo che potremmo facilmente ottenere sui torrent. Conosco abbastanza persone che non sono passate a Windows 8 perché era molto simile a Windows 7 e perché era costoso farlo. Rilasciando aggiornamenti annuali, Microsoft colpirà due piccioni con una fava: praticamente lo faranno costringere gli utenti a scambiare alla versione più recente e grazie al prezzo molto più basso, riusciranno comunque ad avere vendite elevate.

Leggi anche: Nokia Windows 8 Tablet in arrivo

Gli aggiornamenti non verranno effettuati solo per i prodotti principali, come Windows 8, RT o Windows Phone. Anche prodotti come Outlook o SkyDrive saranno costantemente aggiornati e migliorati. Windows Blue sarà il "dentro OS ”dove gli ingegneri Microsoft immagineranno cosa è sbagliato e cosa è male e agiranno di conseguenza alla situazione. E in questo modo, Windows rimarrà ancora al centro delle nostre vite tecnologiche.

  • In primo piano



  • Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Gli articoli più interessanti e utili dal mondo della tecnologia
    Suggerimenti pratici, articoli più recenti e ultime notizie per migliorare la tua vita tecnologica. Sentiti come se fossi tuo nel mondo della tecnologia moderna