finestre

Microsoft aggiunge nuove funzionalità a Document Inspector in Excel, PowerPoint e Word

Microsoft aggiunge nuove funzionalità a Document Inspector in Excel, PowerPoint e Word

 Microsoft Office 2010 e 2013 ora beneficiano di una serie di nuove funzionalità di Document Inspector. Conosciuto anche come "strumento Verifica problemi", Document Inspector controlla i documenti di Office per elementi che potrebbero contenere informazioni personali o nascoste.

Queste informazioni sensibili sono importanti perché possono rivelare dettagli sulla presentazione o sulla tua azienda che non desideri condividere con altre persone quando condividi i tuoi documenti Excel, PowerPoint o Word. Questo è il motivo per cui dovresti controllare i documenti oi metadati (proprietà del documento) prima di condividerli pubblicamente.

Ecco come funziona Document Inspector. Innanzitutto, tenta di rimuovere automaticamente il contenuto privato o nascosto dal documento e, se non riesce, viene visualizzato un avviso.

Ecco l'elenco delle nuove ispezioni:

PowerPoint e Word:

  1. Documenti incorporati
  2. Macro, moduli o controlli ActiveX

Eccellere:

  1. Documenti incorporati
  2. Macro, moduli o controlli ActiveX
  3. Collegamenti ad altri file
  4. Tabelle pivot, grafici pivot, formule cubo, filtri dei dati e linee temporali *
  5. Funzioni di dati in tempo reale
  6. Sondaggi Excel *
  7. Scenari definiti
  8. Filtri attivi
  9. Proprietà del foglio di lavoro personalizzate
  10. Nomi nascosti

Le tempistiche e i sondaggi non sono supportati in Excel 2010, quindi Document Inspector li rileva solo in Excel 2013. Inoltre, il blog ufficiale di Microsoft ci informa:

"Alcuni dei nuovi ispettori potrebbero non essere visualizzati in Excel 2010 con gli aggiornamenti di novembre e dicembre per Office 2010. Appariranno in un aggiornamento all'inizio del 2015".

Sebbene le nuove funzionalità migliorino Document Detector, se lavori con informazioni sensibili, tieni presente che alcuni elementi non sono rilevabili semplicemente perché Document Detector non è stato progettato per rilevarli.

"Ad esempio, in Excel puoi inserire i dati in una riga o colonna lontana che potresti non vedere quando rivedi casualmente il foglio di calcolo, oppure in Word o PowerPoint, potresti coprire alcuni dati con un'immagine e dimenticarti che sono lì."

Come sottolinea nuovamente il blog ufficiale di Microsoft, ricorda che Document Detector non sostituisce la revisione legale. Nel caso in cui ti trovassi nei guai per aver rivelato informazioni riservate perché pensavi che Document Detector si occupasse anche di quella questione, tieni presente che Microsoft non sarà responsabile per questo.

Per ulteriori informazioni su Document Inspector, controlla la pagina di supporto di Microsoft per Excel, Word e PowerPoint.

LEGGI ANCHE: Nessuna fortuna per PC Windows: Rise of the Tomb Rider sarà rilasciato su Xbox

La scansione periodica limitata di Windows Defender non si spegne
In Windows 10, Windows Defender viene disabilitato automaticamente una volta installato un programma antivirus di terze parti. Grazie a una nuova funz...
Come automatizzare le attività in Windows 10
Probabilmente c'è un'app o un sito web che usi / visiti ogni giorno sul tuo computer. Se hai già sviluppato una routine del genere, puoi persino rispa...
Come bloccare le app UWP in Windows 10
Se sei un genitore, condividi un computer con i tuoi figli o un team manager che vuole che i suoi colleghi si concentrino sul loro lavoro, ci sono sic...